Il forum dolcidee

Torna al Forum
roburrona

FORNO STATICO O VENTILATO

Creata da roburrona il
Pollice suPollice su
+1 (TOT. VOTI 1)
2
394
4 anni
Ciao a tutti,
sapete se esiste una regola oggettiva per usare il forno statico o ventilato?io lo uso sempre ventilato,ma non sono certa che sia sempre la cosa giusta!!


Per accedere qui devi essere registrato!

È facilissimo! Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Risposte (2)

keilaa
keilaa il
Da quello che so io il forno ventilato ha una cottura più veloce e omogenea con la quale si ottengono cotture croccanti fuori e umide dentro quindi è più indicata in particolare per carne, arrosti, pollo, pesce, verdure, pasta al forno o dolci dal cuore morbido .
Il forno statico a una cottura più lenta e meno uniforme si ottengono cibi ben cotti e asciutti ed è indicato per dolci, pane, pizza, focaccia, pasta sfoglia che risulteranno asciutti e cotti anche all’interno.
In più come temperatura nella cottura dei cibi in genere c'è una differenza di circa 20° tra la cottura ventilata e quella statica.
bobiacoraggiosa
bobiacoraggiosa il
Ciao. In pasticceria, solitamente, si utilizza il forno statico, a parte per pochi casi: il ventilato asciuga molto quindi è perfetto per la meringa, che deve solo asciugare, ma non lo è per il pane, che risulterebbe stopposo. Quindi, se puoi scegliere, meglio lo statico. Solitamente comunque, col ventilato devi cuocere ad una temperatura inferiore di 10° e per una decina di minuti in meno rispetto alle ricette con lo statico. Ci sono però ricette che prevedono invece l'utilizzo del ventilato quindi basta seguirla. :)
Evelin