Il forum dolcidee

Torna al Forum
sabi74

conti separati

Creata da sabi74 il
Pollice suPollice su
+4 (TOT. VOTI 4)
10
207
2 anni
ciao, ieri si è aperta una discussione tra amici sul fatto che ci sono coppie (sposate e/o conviventi) che hanno conti separati e un conto in comune per le spese di casa comuni (alimentari, bollette, spese condominiali), altri che invece hanno un solo conto in comune per tutte le spese.
Personalmente, trovo i conti separati una mancanza di fiducia nel partner, mi dà un senso di precarietà, come se fosse scontato che la storia finirà...Con mio marito non ci sono stati dubbi, ed abbiamo un solo conto in comune. Rispetto però l'idea dei conti separati, anche se fatico a capirne il senso di Amore e condivisione. Voi come la vedete?


Per accedere qui devi essere registrato!

È facilissimo! Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Risposte (10)

fedirosima
fedirosima il
Concordo con te.
Famiglia=condividere .
miluessa
miluessa il
Anche io la penso come te, la trovo una mancanza di fiducia però ora si usa molto dato che ci si separa facilmente
Asiulm
Asiulm il
tenere i conti separati mi sembra di partire già con il piede sbagliato... magari potrebbe essere per un primo periodo di convivenza...
Certo poi come ci si regola con il conto comune? si versa in proporzione al guadagno o in parti uguali? ma...per me "quel che mio è tuo", se c'è Amore...
annacapo
annacapo il
condivido il tuo pensiero. Io con mio marito dal primo giorno di matrimonio abbiamo condiviso tutto. Non concepisco la teoria di dover tenere conti separati
carmenmelfi
carmenmelfi il
conosco chi ha i conti separati e ognuno spende per se il proprio stipendio oppure per le spese della casa diciamo comuni fanno metà e metà....io sono d accordo con te ma ripeto ognuno poi ha le proprie idee
annun49
annun49 il
anche io conto unico
ade22
ade22 il
penso che la fiducia non si misura sul conto corrente... io convivo e con il mio compagno facciamo sempre diviso due le spese!!! e poi mi sento più libera avendo un conto tutto mio, non sto sotto controllo a nessuno e specialmente non controllo nessuno... questa è fiducia!!!!
katy1983
katy1983 il
Conto in comune assolutamente... La condivisione è alla base per me...
sabi74
sabi74 il
ho letto su internet che i conti separati sarebbero quelli che garantiscono meno problemi...mah!
sabi74
sabi74 il
ade22
penso che la fiducia non si misura sul conto corrente... io convivo e con il mio compagno facciamo sempre diviso due le spese!!! e poi mi sento più libera avendo un conto tutto mio, non sto sotto controllo a nessuno e specialmente non controllo nessuno... questa è fiducia!!!!
io non controllo nessuno e non mi sento sotto controllo, ma sono punti di vista, diversi ed ugualmente degni di rispetto.
l'importante alla fine credo sia che la coppia sia d'accordo e abbia il suo equilibrio