Torna a Magazine

A ciascuno il suo scrub!

Creata da La Redazione il
A ciascuno il suo scrub!

Dopo un lungo inverno, la luce del sole e la salsedine fanno miracoli: ci ringiovaniscono e nutrono la nostra pelle, asciugando le piccole imperfezioni che il freddo ci ha portato. L'importante, come per ogni cosa, è non esagerare: a lungo andare, durante l'estate, il corpo si stressa per il troppo sale e per i pericolosi raggi UV. Quindi, oltre che munirsi sempre di creme protettive e sostare il meno possibile sotto il sole di mezzogiorno, è meglio pulire la nostra pelle dalle impurità, liberandola dalle cellule morte. In commercio ci sono tantissimi tipi di scrub, alcuni molto efficaci, altri meno. Io vi propongo alcune facili e veloci ricette per realizzarli in casa, vedrete: in cinque minuti riuscirete ad avere il vostro elisir di bellezza! Scrub al miele - Profumato e delicato, è particolarmente indicato per il viso: Per creare questo prodotto mescolate 1/2 tazza di zucchero con 1/2 tazza di olio di oliva, aggiungete quindi 3 cucchiai di miele e amalgamate bene il tutto. Scrub al cacao - Per chi ama l'aroma del cioccolato e per le pelli sensibili: Per ottenere un esfoliante aromatizzato al cacao, mischiate 1/2 tazza di olio di mandorle e ¼ di sale fino. Unitevi poi 6-7 cucchiaini di cacao e la stessa dose di bicarbonato, amalgamando bene. Scrub al limone e all'arancia -  Ricco di vitamine, pulisce la pelle dalle impurità e la disinfetta: Per una lozione esfoliante dagli aromi freschi, amalgamate in una ciotola 1/2 tazza di sale marino, 1/2 tazza di olio di mandorle dolci o olio d'oliva, 1/2 cucchiaino di scorza di limone, 1/2 cucchiaino di scorza d'arancia. Scrub al kiwi – Perfetto per chi ha problemi di cellulite: Frullate 4 kiwi e uniteli a 1 cucchiaio di sale grosso, 1 cucchiaio di olio di oliva e succo di 1 limone. Mescolate per bene fino a quando non sarà tutto amalgamato. Potete trovare il tipo di scrub che fa per voi testando, di volta in volta, il sale grosso, quello fino, lo zucchero normale o di canna. Dalla grandezza dei grani dipenderanno le qualità esfolianti: più grossi sono, più saranno intense, se avete pelli delicate quindi evitate il sale grosso! Dopo esserci prese cura del nostro corpo possiamo tranquillamente cedere a un piccolo peccato di gola, soprattutto se è a base di cioccolato! Dopo una giornata passata in spiaggia, non c'è niente di meglio di una doccia, uno scrub e dei pasticcini golosi e facili da preparare: i Macarons, magari mentre si legge un bel libro o si guarda un bel film in piacevole compagnia...



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:0)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (5)

biscotti
biscotti il

Ottimi consigli

giotigiuste
giotigiuste il

Mi trovate sempre molto d'accordo nell' uso di ingredienti naturali tanto più quando si tratta di stenderli sulla pelle !!! Grazie per i suggerimenti !! Giotigiuste.

terryrut
terryrut il

cosa intendi per mezza tazza...a quale tazza ti riferisci??

garzonetta
garzonetta il

Cioa, complimenti per i suggerimenti, personalmente ritngo fondamentale lo scrub uno/due volte alla settimana. Vado in montagna e proverò con tutta calma a farli e utilizzarli soprattutto quello al kiwi Buona estate Rosarita (garzonetta)

cinzialanni
cinzialanni il

Appena torno a casa mi faccio qualche scrub, così mi rilasso un pò. Grazie e baci