Curiosità
Vedi altre Curiosità

Con e senza cottura: ecco le differenze tra le due versioni di cheesecake

Creata da La Redazione il
Con e senza cottura: ecco le differenze tra le due versioni di cheesecake

Se pensate a un cremoso strato di formaggio spalmato su un croccante strato di biscotti, sicuramente avete in mente la cheesecake: il delizioso dolce tipico della tradizione americana che ha conquistato tutto il mondo. Ma quali sono le differenze tra la cheesecake con e senza cottura?

La cheesecake con cottura

La cheesecake nella sua versione cotta è sicuramente la più diffusa e si ispira fedelmente alla ricetta originaria americana. Questo piatto è sofficissimo all’esterno e molto cremoso all’interno; grazie alla cottura viene esaltato il sapore del formaggio per un risultato davvero dolce e carico di gusto. È un dessert molto versatile che incontra le esigenze di tutti: potete scegliere il topping e gli ingredienti con cui farcirlo in base ai vostri gusti e alle vostre preferenze.

Una variante particolare alla tradizionale versione cotta della cheesecake è quella giapponese, chiamata anche cotton cake. La particolarità di questa versione sta nella cottura a bagnomaria, quindi per conduzione.

La cheesecake senza cottura

La cheesecake senza cottura è esteticamente simile a quella cotta, ma chiaramente non prevede l’utilizzo del forno. Un piatto ideale per la calda stagione, quando la voglia di accendere il forno è sempre più assente e si preferiscono sapori freschi e rinfrescanti. Anche in questo caso potete sbizzarrirvi con decorazioni e guarnizioni a vostro piacere: frutta fresca, marmellata, cioccolato e molti altri ingredienti.

DIVENTA MAESTRA DELLE CHEESECAKE
SCOPRI LA COMMUNITY DI DOLCIDEE E PARTECIPA!

E voi, quale versione di cheesecake preferite?

Scegliete quale versione di cheesecake preferite, liberate la vostra fantasia e preparate gustose cheesecake sempre diverse. Se non avete molto tempo da dedicare alla preparazione del dessert, o per un invito a cena da amici dell’ultimo minuto, aiutatevi con il preparato per cheesecake di cameo: in pochi minuti e semplici mosse otterrete un dolce buonissimo. Seguite le indicazioni per la preparazione della fragrante base e della soffice crema, e decidete se realizzare la versione con o senza cottura.

Per tutti gli amanti della cheesecake, sia cruda che cotta

Lasciatevi ispirare dalle tante ricette e dalle originali idee che trovate sul sito di Dolcidee nella categoria dedicata alle cheesecake e cercate di evitare gli errori più comuni per preparare un piatto perfetto. Inoltre, se siete amanti di questo dolce partecipate alla sfida di Dolcidee e diventate anche voi “maestra delle cheesecake”: basterà caricare le vostre ricette di cheesecake, conquistare le spille e riceverete una fornitura di prodotti cameo e Paneangeli.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:0)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (3)

Martavi90
Martavi90 il

giusto

Ruzi
Ruzi il

cheesecake è un dolce che non può non piacere !

Martavi90
Martavi90 il

ottimi consigli