Curiosità
Vedi altre Curiosità

Hello, halloween: gustose tradizioni poco conosciute

Creata da La Redazione il
Hello, halloween: gustose tradizioni poco conosciute

Oltre ai fantasmi, c’è di più! La festa di Halloween in stile americano si sta diffondendo in gran parte del mondo, ma resistono ancora tante altre tradizioni, soprattutto nei luoghi dove questa festa ha avuto origine. Halloween discende infatti dal culto celtico di Samhain, celebrato a fine estate. In quel giorno di passaggio da una stagione all’altra, considerato fuori dal tempo perché non era più estate ma nemmeno ancora inverno, si assottigliava la barriera dall’aldilà ed era possibile incontrare gli spiriti.

 

L’Irlanda è uno di quei luoghi dove Halloween è diventata la grande festa che è oggi, ma con tradizioni peculiari.

Ricchi di leggende e magiche creature, gli Irlandesi sono da sempre abituati a destreggiarsi tra spiritelli e fate. Quel che interessava loro, nel giorno di Halloween, era rivelare il futuro. Per questo motivo veniva cucinato il Barmbrack.

Il Barmbrack è un pane dolce, aromatizzato con un mix di spezie e farcito con uvetta e canditi. Nell’impasto si usava nascondere diversi piccoli oggetti (pisello, anello, bastoncino, pezzo di stoffa, moneta) dal significato simbolico. Al taglio della torta si scopriva chi avrebbe avuto fortuna o meno. Trovare la moneta, portava ricchezza. Al contrario del pezzo di stoffa che prediceva un anno duro sul fronte delle economie personali. L’anello era subito matrimonio entro l’anno a differenza del pisello che invece lo escludeva o del bastoncino che prevedeva problemi d’amore. Oggi questa tradizione è sopravvissuta con l’utilizzo del solo anello. Quindi occorre fare molta attenzione quando si gusta il Barmbrack…

 

Dalla Gran Bretagna arrivano tante altre magiche ispirazioni. Le lanterne oggi fatte con la zucca sono “figlie” delle lanterne inglesi fatto con le rape, tradizionalmente intagliate per rappresentare volti spaventosi. Mentre nella vicina Scozia si usa pelare le mele in una unica e lunga striscia di buccia che viene poi lanciata oltre le spalle e scrutata… se si individua una lettera nella forma adagiata, occorre ricordarsene perché il futuro coniuge avrà un nome che inizierà proprio con quella lettera.

 

Halloween resta una festa divertente per grandi e piccini. Se desiderate preparare un dolce a tema proponiamo due ricette semplici che divertiranno i vostri amici a prima vista: i buffi Muffin mostriciattoli e gli “spaventosi” Biscotti pipistrello e fantasma.

 

 



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:3)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (7)

Pasticcifatati
Pasticcifatati il

Che belli i Muffin della foto, ma come si fa la linguaccia?

kriss5732
kriss5732 il

Adoro Halloween le zucche

lindy53
lindy53 il

articolo interessante

MarTiC
MarTiC il

Che articolo interessante e simpatico! Grazie Redazione!

pippa73
pippa73 il

Interessante

guantone baseball
guantone baseball il

Carini

Ruzi
Ruzi il

molto interessante