Curiosità
Vedi altre Curiosità

Qual è la differenza tra amido di mais e fecola di patate? Facciamo chiarezza

Creata da La Redazione il
Qual è la differenza tra amido di mais e fecola di patate? Facciamo chiarezza

Vi siete spesso chiesti che differenza c'è tra amido di mais e fecola? Se sì siete nel posto giusto, vi spiegheremo come usare i due ingredienti e come sostituirli tra loro.

Amido di mais e fecola di patate, infatti, sono perfetti per addensare creme e budini, ma capita spesso di confonderli. Entrambi gli ingredienti, che si presentano come una polvere bianca, hanno il vantaggio di legare tra loro gli ingredienti liquidi, senza risultare collosi e senza alterare i sapori.

 

Come usare la fecola di patate e l'amido di mais?

La fecola di patate si ricava, per l'appunto, dalle patate essiccate e macinate, mentre l’amido di mais si ottiene dalla lavorazione del cereale stesso.

La fecola può essere utilizzata direttamente prima della cottura, unendola altri ingredienti, per andare a realizzare creme e budini che hanno bisogno di essere addensati.

L’amido di mais, invece, deve prima essere sciolto in un liquido freddo (a scelta in base alla ricetta) e amalgamato alla preparazione solo a fine cottura.

Per rendere le torte più friabili, è sufficiente sostituire con fecola o amido di mais da 1/3 fino a metà della quantità di farina indicata dalla ricetta: sostituendone 2/3 si ottiene un dolce particolarmente friabile, ma non adatto alla farcitura.

La fecola di patate è più collosa rispetto all'amido di mais: vi consigliamo, quindi, utilizzare l’amido di mais nelle preparazioni che non devono risultare gelatinose.

 

DIVENTA MAESTRA DELLE CROSTATE
SCOPRI LA COMMUNITY DI DOLCIDEE E PARTECIPA!

Differenza tra amido di mais e fecola di patate

La differenza principale tra questi due amidi è nella percentuale di amilosio rispetto all’amilopectina. Infatti, le patate dalle quali si ricava la fecola di patate, hanno più amilopectina rispetto all'amido di mais, e questo significa che l’amido tende a rapprendersi più facilmente, fino ad assumere una consistenza gelatinosa.

 

Come sostituire la fecola di patate?

Come avrete capito dalla differenza tra fecola di patate e amido di mais, quest'ultimo è un ottimo sostituto della fecola e può essere utilizzato nella stessa maniera, avendo cura però, di scioglierlo precedentemente in acqua fredda.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:6)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (11)

esterina39
esterina39 il

grazie, molto interessante

ilan
ilan il

molto utile l'articolo

mamma0760
mamma0760 il

interessante

anna_pv325
anna_pv325 il

Ottimo approfondimento

fedirosima
fedirosima il

Ottimo approfondimento.

hermione
hermione il

molto utile

nonnabarbona
nonnabarbona il

molto chiaro come articolo

ivanabarba
ivanabarba il

utile

mickycri
mickycri il

Grazie molto utile

mickycri
mickycri il

Interessante

topino14
topino14 il

Buongiorno, davvero molto interessante. Sapevo da dove venivano ricavati, ma tutto il resto mi era sconosciuto. Grazie!!! e la Frumina?