Curiosità
Vedi altre Curiosità

Torta paradiso: come farcire il dolce celestiale con gusto e sfiziosità

Creata da La Redazione il
Torta paradiso: come farcire il dolce celestiale con gusto e sfiziosità

La torta paradiso è un dolce tradizionale di Pavia, ormai diventato un classico della pasticceria italiana. Il nome particolare è frutto della nota espressione “Questa torta è un paradiso”, pronunciata da una nobildonna dell’800: da quel momento divenne il simbolo della città lombarda. Vediamo come farcire la torta paradiso.

La torta paradiso: un dolce dal sapore celestiale

Un mix di ingredienti semplici e tradizionali da’ vita a una torta morbida e fragrante, una base dal gusto e dalla dolcezza inconfondibile. Per realizzare una versione originale e ancora più golosa di questo meraviglioso dolce, non vi resta che farcirla con un gustoso strato di crema e decorarla con una spolverata di zucchero al velo o con una copertura di panna montata: scopriamo la ricetta della torta e una golosa idea per farcirla.

Come farcire la torta paradiso

Una volta realizzata la soffice base di Pan di Spagna che caratterizza questa torta, arriva il momento di farcirla e regalarle così un sapore ancora più goloso. Sono tantissimi i modi in cui può essere farcita: crema pasticcera, crema chantilly, crema al cioccolato, panna, ricotta, crema al pistacchio, crema alle mandorle o alle nocciole… non vi resta che scegliere la vostra preferita e mettervi all’opera!

Farcia di crema al latte: la variante più comune della torta

La variante di torta paradiso più diffusa è sicuramente quella farcita con la crema al latte: un dessert ideale da assaporare a colazione, a merenda o da servire a fine pasto. Gli ingredienti necessari per realizzare questa farcitura sono:

Vediamo ora la preparazione:

  • Portate a bollore il latte in un pentolino, aggiungete la frumina e lo zucchero, mescolate con una frusta fino a farli sciogliere e ottenere un composto liscio e omogeneo.
  • Fate addensare la crema lasciandola sul fornello a fuoco basso e continuando a mescolare costantemente, per evitare che si bruci, si attacchi alla pentola e si creino grumi.
  • Infine, trasferite la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare prima di utilizzarla per farcire la torta: tagliate il Pan di Spagna a metà o in tre parti, a seconda di quanti strati di crema volete inserire, e farcitelo con la crema al latte preparata.


La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:3)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (4)

lindy53
lindy53 il

Semplice e buona questa farcia.la panna si monta e si aggiunge alla crema quando è fredda.

valentinoner
valentinoner il

Ma la panna quando si usa nella farcia al latte?

Ruzi
Ruzi il

ottimo!

ricettedolciesalate
ricettedolciesalate il

Buonissima