Dolci dal mondo
Vedi altri Dolci dal mondo

A Natale, il taglio del tronchetto dolce

Creata da La Redazione il
A Natale, il taglio del tronchetto dolce

Il tronchetto dolce è una ricetta che si tramanda da decenni per le feste natalizie. Come molte tradizioni nasce da un evento particolare, in questo caso dall’usanza di bruciare un ceppo di legno alla Vigilia di Natale.

Era un rito nordico di buon augurio diffuso dalla Scandinavia fino alle Alpi, e aveva origine da una festa ancora più antica risalente probabilmente ai Babilonesi.

Tra tutte le leggende ricordiamo quella celtica: il ceppo veniva bruciato dal solstizio d’inverno fino al 6 gennaio. Si riteneva che la cenere ottenuta avesse il potere magico di favorire la fertilità.

Il ricordo di questa tradizione è dolce… anzi è un dolce: la Bûche de Noël. Questo il nome del dessert nato in Francia e diventato popolarissimo dopo la Seconda Guerra Mondiale.

La ricetta originaria prevede la riproduzione “pasticcera” del tronco. La base è di pasta genovese (génoise), farcito con crema al burro aromatizzata con caffè o cioccolato. Viene poi arrotolato e guarnito con ulteriore crema al burro come fosse una corteccia. A completare il tutto, decorazioni di zucchero a tema natura.

Oggi il tronchetto è realizzato con stili diversi e ingredienti nuovi. Un tocco di originalità si può conferire realizzando una crema bianca di farcitura a cui aggiungere uno dei colori in polvere Torta Natura. Oppure si può sorprendere amalgamando un aroma naturale durante la preparazione. Per la superficie del tronchetto suggeriamo una decorazione croccante dal gusto intenso del cioccolato: Fave di Cacao in granella caramellata



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:2)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (2)

miluessa
miluessa il

Interessante

Ruzi
Ruzi il

buono!