Nuove tendenze
Vedi altre Nuove tendenze

Dolci vegan: 4 alternative allo zucchero bianco

Creata da La Redazione il
Dolci vegan: 4 alternative allo zucchero bianco

Tra i dolcificanti naturali che rappresentano un’alternativa allo zucchero bianco raffinato, oltre alle 3 varianti dello zucchero di canna, delle ottime soluzioni originali e alternative sono sicuramente gli ingredienti vegan: ecco 4 alternative vegan per arricchire i vostri dolci.

  1. Malto di riso. È uno sciroppo dolcificante molto nutriente dal colore ambrato, dal sapore caratteristico e dal gusto leggermente caramellato che si ottiene dai chicchi di riso e contiene quindi tutti i minerali del cereale. Infatti è ricco di amminoacidi e sali minerali essenziali, come potassio, magnesio e ferro, ma povero di carboidrati e zuccheri. Potete insaporire i vostri dolci con il particolare aroma del malto di riso e scegliere la variante che più preferite, non dimenticatevi però di utilizzarne quantità maggiori dello zucchero in quanto ha un potere dolcificante leggermente inferiore.
  2. Sciroppo di agave. Lo sciroppo d’agave è un dolcificante naturale e vegan che viene ricavato dalla raffinazione del nettare estratto dalla pianta di agave. Ha una densità simile a quella del miele che a seconda della lavorazione può assumere un colore chiaro, scuro o quasi trasparente. Ricco di fruttosio, vitamina C e folati, stimola le difese immunitarie e, avendo un potere dolcificante maggiore del saccarosio, è possibile utilizzarne quantità minori.
  3. Malto d’orzo. Il malto d’orzo viene estratto dall’essiccazione dell’orzo e anch’esso contiene numerose sostanze utili all’organismo. Come lo sciroppo d’agave e il malto di riso, ha la consistenza molto simile a quella del miele e un sapore meno dolce dello zucchero. Si tratta quindi di un alimento nutriente e dalle valide proprietà, perfetto per dolcificare molti piatti dolci.
  4. Amasake. L’amasake è un’alternativa allo zucchero bianco molto utilizzata nella cucina orientale che si ottiene dalla fermentazione del riso bianco. Grazie alla sua delicatezza è ideale per dolcificare le bevande, per la preparazione di budini, gelati e altri dessert, ma può essere anche servito così com’è e arricchito da frutta secca. Si presenta con una consistenza densa e gelatinosa con frammenti di riso ancora visibili, ha un sapore dolce e gradevole. Povero di grassi ma ricco di maltosio, sali minerali, vitamine B e fibre.

Tutte e quattro le alternative vegan proposte sono perfette per la preparazione di torte, muffin, biscotti, crostate, composte di frutta e per i dolci in generale, ma hanno anche un sapore ottimo da gustare direttamente spalmate su pane, crackers, gallette o fette biscottate.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:4)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (6)

Martavi90
Martavi90 il

ottime

lorenzo97
lorenzo97 il

Interessante articolo

Cinzia Rioli
Cinzia Rioli il

Molto interessante!

fedirosima
fedirosima il

Interessante

Ruzi
Ruzi il

interessante !

lorenzo97
lorenzo97 il

Non ho mai usato il malto di riso, articolo molto interessante