Occasioni speciali
Vedi altre Occasioni

Dolci di Carnevale fritti: 3 idee originali e uniche per portare in tavola allegria e gioia

Creata da La Redazione il
Dolci di Carnevale fritti: 3 idee originali e uniche per portare in tavola allegria e gioia

Il Carnevale è una festa magica ricca di colori, profumi, sapori, allegria e gioia. Le prelibatezze culinarie di questo periodo dell’anno sono in assoluto tra i dolci preferiti da tutti, sia dai più piccoli che dagli adulti. Alcuni di questi dolcetti rappresentano i grandi classici legati alla tradizione, sono quelli che si trovano solitamente e facilmente in pasticceria durante le feste e le cui ricette vengono rivisitate di regione in regione. Altri invece, sono meno diffusi e più originali, in grado di portare sulla vostra tavola sapori particolari e sempre diversi. Inoltre, possiamo distinguere tra i dolci di Carnevale fritti e quelli cotti al forno: ecco alcune idee di ricette appartenenti alla prima categoria.

3 dolci di Carnevale fritti

Le chiacchiere, le castagnole, le zeppole e i tortelli sono senza dubbio i dolci tipici della tradizione culinaria del periodo di Carnevale. Tuttavia, oltre a queste ricette amatissime e molto diffuse in tutta Italia, è possibile cimentarsi nella realizzazione di molti altri dolci altrettanto golosi e sfiziosi. Ecco 3 idee di ricette di Carnevale fritte:

  1. I frati fritti. Si dice che questo nome singolare derivi dalla loro forma: infatti, questi sfiziosi dolcetti sono simili alle ciambelle, ricordando le chieriche dei frati. Stiamo parlando di piccoli cerchi di pasta dolce lievitata e passata nello zucchero: gustose ciambelle fragranti tipiche della regione Toscana, da friggere e da assaporare calde.
  2. I bomboloni. Con i bomboloni andrete sul sicuro! Sono un dolce amato veramente da tutti: irresistibili bontà fritte, tonde e morbide, da gustare a colazione per iniziare la giornata nel migliore dei modi, ma anche a merenda se si desidera una dolce pausa pomeridiana, o alla fine di un pasto per concludere la giornata con un sorriso. L’impasto soffice racchiude al suo interno un cuore cremoso solitamente alla crema pasticcera, ma anche al cioccolato o alla marmellata, a seconda dei propri gusti.
  3. Le graffe. Le graffe sono delle dolci e soffici ciambelle a base di farina, patate lessate e schiacciate, ovviamente fritte e ricoperte di zucchero semolato che gli regala una consistenza croccante. Sono un dolce di Carnevale tradizionale di Napoli, tuttavia diffuso anche in altre città e regioni d’Italia, dove prendono però altri nomi a seconda della zona. 


La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:8)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (11)

katia.d.v
katia.d.v il

😃

katia.d.v
katia.d.v il

😃

Ste24
Ste24 il

Che buone

ciuppina74
ciuppina74 il

Il carnevale è grasso!!

bird
bird il

Buni

ricettedolciesalate
ricettedolciesalate il

Se non fosse che il fritto ingrassa.... me li mangerei ogni giorno i bomboloni alla crema!

patanino
patanino il

Ecco perché mi piace il Carnevale

Ruzi
Ruzi il

buoni !

bird
bird il

molti buoni

MarTiC
MarTiC il

Che bontà!! :)

lindy53
lindy53 il

tutti ottimi dolci