Segreti in cucina
Vedi altri Segreti in cucina

Apple pie: la ricetta e la preparazione del tipico dolce americano

Creata da La Redazione il
Apple pie: la ricetta e la preparazione del tipico dolce americano

Sono tante le ricette originali di dolci americani molto diffuse e apprezzate in Italia, tra queste vi è sicuramente quella dell’apple pie: un dolce classico e intramontabile, conosciuto soprattutto grazie a film e a fumetti. Stiamo parlando di una torta di mele che, a differenza di quella che siamo soliti cucinare nel nostro Paese, è un contenitore fatto di pie crust farcito di mele e cannella, da servire calda e da accompagnare con del gelato alla vaniglia o con la panna.  Scopriamo qual è la ricetta originale americana dell’apple pie e come realizzarla.

Apple pie: gli ingredienti

Per l’impasto: 500 g farina, 250 g burro, 1 cucchiaio di sale, 7 cucchiai di acqua fredda.

Per il ripieno: 1 kg mele sbucciate e tagliate, 1 cucchiaio di cannella in polvere, 1 baccello di vaniglia (o noce moscata da grattugiare), 100 g zucchero di canna, scorza di limone grattugiata, 50 g burro.

Apple pie: la preparazione

L’impasto

  • Per prima cosa si deve realizzare l’impasto: uno strato di pasta frolla sfogliata molto croccante e friabile. Tagliate a pezzetti il burro freddo di frigorifero e inseritelo nella planetaria, insieme alla farina, a un pizzico di sale e all’acqua ghiacciata.
  • Azionate il macchinario fino a ottenere un impasto grezzo e aiutandovi con una spatola trasferitelo su un piano di legno: lavorate l’impasto con le mani per circa 10 minuti, fino a che non avrà raggiunto una consistenza liscia.
  • Dopodiché mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 20 minuti, coperto dalla pellicola trasparente.

Il ripieno

  • A questo punto iniziate a preparare il ripieno: un goloso e profumato ripieno di mele aromatizzato alla cannella, al limone e alla vaniglia. Tagliate le mele a fettine molto piccole, mentre fate riscaldare zucchero di canna, cannella, vaniglia e due cucchiai di acqua in una padella.
  • Mescolate fino a quando il caramello non inizia a bollire: aggiungete quindi una noce di burro, le mele e la scorza di limone grattugiata.
  • Utilizzate lo stampo apposito per l’american pie: una tortiera piuttosto bassa e con i lati svasati, per permettere agevolmente di realizzare il bordo e di ottenere la forma semi sferica anche sul fondo. Dopo averlo imburrato, dividete l’impasto in due parti, di cui una leggermente più grande. Stendete quest’ultima e utilizzatela per foderare la tortiera.
  • Dopodiché versateci dentro le mele caramellate e croccanti, distribuendone di più nella zona centrale. A questo punto stendete la seconda parte dell’impasto, posizionatela sulla torta e ricopritene il ripieno.
  • Sigillate i bordi del dolce pizzicandoli con le dita e realizzate dei tagli di circa 3 cm poco distanti dal centro per fare uscire il vapore e per rendere la torta più bella.
  • Infine, spennellate l’apple pie con il latte e cuocete in forno statico a 200° C, 180° C, 170° C per venti minuti ogni volta. Cuocete invece in forno ventilato a 180° C, 160° C e 150° C per 10 minuti ogni volta.


La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:4)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (6)

giorgin
giorgin il

mi ricorda nonna papera, buonaaa

lindy53
lindy53 il

Che bontà.

maxshane
maxshane il

Buona!

alexdrastiko
alexdrastiko il

Fantastica!

Ruzi
Ruzi il

buona!

clas09
clas09 il

Wow che delizia