Segreti in cucina
Vedi altri Segreti in cucina

Come togliere la torta dallo stampo: 4 consigli per un risultato impeccabile

Creata da La Redazione il
Come togliere la torta dallo stampo: 4 consigli per un risultato impeccabile

Dopo aver visto come sformare una cheesecake e come sformare un semifreddo, è giunto ora il momento di scoprire come togliere la torta dallo stampo. Chi si cimenta spesso nella realizzazione dei dolci saprà di certo quanto questo passaggio non sia mai banale come sembra, anzi! Al contrario, richiede delle accortezze, dei metodi e dei consigli da seguire, affinché il risultato sia impeccabile e non si corra il rischio di rovinare il dolce preparato con tanto amore: ecco dunque 4 consigli su come togliere la torta dallo stampo per ottenere un risultato perfetto.

#1 Preparare lo stampo

Per prima cosa è molto importante preparare correttamente lo stampo, in modo tale da evitare che il dolce si attacchi, correndo poi il rischio di rompere la torta cercando di tirarla via dalla base. Per raggiungere questo obiettivo basterà ungere accuratamente la superficie dello stampo con un po’ di burro o con una spolverizzata di farina. In alternativa, è possibile anche semplicemente ricoprire il fondo dello stampo con della carta da forno.

#2 Lasciare riposare il dolce

Il secondo consiglio è di lasciare riposare e raffreddare il dolce per qualche minuto, prima di estrarlo dallo stampo. Inoltre, se vi rendete conto che i bordi o la base della torta non si staccano facilmente dallo stampo, aiutatevi con un coltello o con una spatola: seguite il perimetro del dolce con l’utensile, staccando delicatamente ogni centimetro di torta dallo stampo.

#3 Ricoprire la torta con un canovaccio bagnato

Un altro segreto che vi aiuterà a togliere la torta dallo stampo senza romperla è quello di ricoprirla con un canovaccio bagnato non appena uscita dal forno: in questo modo l’umidità che si creerà renderà più semplice staccare il dolce.

#4 Utilizzare uno stampo dal fondo estraibile

Degli strumenti molto utili che facilitano quest’operazione sono gli stampi dal fondo estraibile, a cerniera o ad anello: basterà aprire lo stampo ed estrarre il dessert. Nonostante siano realizzati con materiali antiaderenti, è comunque indicato ricoprirne la superficie con della carta forno o con uno strato di burro.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:6)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (7)

clas09
clas09 il

Ottimi consigli

Vanigliamo
Vanigliamo il

Molto utile

_m_a_r_t_i_n_a_
_m_a_r_t_i_n_a_ il

Ottimi consigli

Ruzi
Ruzi il

ok !

Federica360
Federica360 il

Ottime soluzioni

lindy53
lindy53 il

Consigli utili grazie

giorgin
giorgin il

grazie