Segreti in cucina
Vedi altri Segreti in cucina

Cream tart: la torta naturalmente dedicata

Creata da La Redazione il
Cream tart: la torta naturalmente dedicata

È il suo momento! Tutti ne parlano e la desiderano: si tratta della Cream Tart, il dolce più fotografato dei social. La Cream Tart è una torta speciale perché può raccontare qualcosa della persona che la fa o a cui è destinata. La sua peculiarità, infatti, è la decorazione: ogni pasticcera di casa può sbizzarrirsi, personalizzandola come desidera, scegliendo combinazioni di colori, sapori e aggiungendo in genere la bellezza della natura.

Ecco alcune regole per realizzarla.

1 – La base può essere soffice di pan di spagna oppure più croccante di pasta frolla. Si trovano anche ricette che utilizzano pasta sfoglia o pasta biscotto. Potete scegliere quindi l’impasto che più vi piace.

Per una variazione sul classico, si consiglia di utilizzare mix alternativi di farine, come quello al farro Torta Natura, ideale per dare un gusto più intenso alla frolla.

2 – La Cream Tart è a uno o più livelli, di solito non più di tre. Lo spessore varia secondo l’impasto ma è in genere di circa mezzo cm (un poco più spesso per basi morbide).

Tra un livello e l’altro via libera a crema chantilly, crema con panna montata o crema vegetale, spatolata o disposta a ciuffetti. La precisione è importante per creare un effetto di grande eleganza.

3 – Tradizionalmente, il dolce ha la sagoma di una lettera dell’alfabeto, di un numero o un cuore. La Cream Tart è infatti una torta perfetta per il compleanno o per festeggiare qualcuno.

Nel rispetto delle regole estetiche e pensando a chi è dedicata, la pasta può essere “ritagliata” nella forma più adeguata.

4 – La decorazione può diventare una dolce dedica destinata alla persona che si festeggia. Consiste in una composizione di elementi e dettagli disposti con cura, da scegliere in base ai gusti del festeggiato. In genere si usa mixare il gusto della frutta alla bontà di piccole decorazioni di zucchero o di cioccolato. Per restare in tema di naturalità, si può spaziare da fragole o lamponi freschi a codette e momperiglia realizzate con estratti vegetali dal potere colorante. E poi ancora si può scegliere tra macaron, meringhette, fiori di zucchero aromatizzati, cioccolatini o piccoli biscottini. E per rifinire? La naturale bellezza di fiori edibili.

Quali decorazioni preferire? Pensate alla persona a cui dedicate la Cream Tart e la risposta sarà semplice.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:1)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (2)

Martavi90
Martavi90 il

bellaaa

Ruzi
Ruzi il

che meraviglia !