RICETTE DELLE BLOGGER
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Bignè con crema chantilly e fragole

Creata da La Redazione il
Bignè con crema chantilly e fragole

Parola di Dolcidee!

Piccole e soffici palline di pasta choux, i bignè sono dei dolci di origine francese molto diffusi anche qui in Italia; li troviamo nelle pasticcerie, farciti con gustose creme e panna, ma sono ottimi anche salati da gustare con mousse, paté o affettati di ogni tipo.


Piccole e soffici palline di pasta choux, i bignè sono dei dolci di origine francese molto diffusi anche qui in Italia; li troviamo nelle pasticcerie, farciti con gustose creme e panna, ma sono ottimi anche salati da gustare con mousse, paté o affettati di ogni tipo.

Al contrario di quanto si possa pensare, i bignè sono dei dolci di facile preparazione, l’importante è seguire attentamente la ricetta e non saltare alcun passaggio, in particolare l’aggiunta delle uova all’impasto.

Ingredienti:

250 g di acqua

100 g di burro

2,5 g di sale

4 uova

135 g di farina 00

Crema Chantilly PANEANGELI (http://www.paneangeli.it/prodotto/-/prodotto/crema-chantilly)

200 ml di latte freddo

Fragole q.b.

 

Attrezzi:

1 pentolino

1 cucchiaio di legno

1 setaccio

1 ciotola a sponde alte

Planetaria o Frusta elettrica

Sac à poche

Beccuccio tondo

Beccuccio a stella

Coltello

 

Preparazione:

Mettete in un pentolino l’acqua, il burro a pezzetti, il sale e portate a ebollizione. Togliete dal fuoco e versate nell’acqua la farina setacciata tutta in una volta e mescolate con un cucchiaio di legno. Riportate ora il composto su fuoco molto basso e continuate a mischiare per qualche minuto fino a quando avrete ottenuto un composto liscio e compatto che si stacchi dai bordi della pentola.

Trasferite l’impasto in una ciotola a sponde alte o direttamente nel vaso della planetaria e lasciate intiepidire a temperatura ambiente.

Dopo che si sarà raffreddato, aggiungete all’impasto, una per volta, le uova e impastate con le fruste elettriche o con la frusta a foglia della planetaria. É importantissimo che aggiungiate le uova solo quando quella precedente si sarà perfettamente amalgamata all’impasto. Otterrete così un composto molto morbido che trasferirete in una sac à poche con beccuccio tondo. 

Rivestite con carta da forno una lastra e distribuite l’impasto creando tante piccole montagnette distanziate di almeno 3 cm una dall’altra.

Premete delicatamente col dito bagnato con un po’ d’acqua l’eventuale punta che si creerà in cima alla montagnetta.

Fate cuocere in forno elettrico a 200°C per circa 20 minuti. I bignè dovranno essere dorati e belli gonfi. Sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo lavate, pulite e tagliate a pezzettini le fragole.

Preparate ora la crema per la farcitura. In una ciotola a sponde alte versate il contenuto della Crema Chantilly PANEANGELI, aggiungete il latte freddo e montate per almeno 3 minuti con le fruste elettriche o in planetaria alla massima velocità.

Mettete la crema in una sac à poche con beccuccio a stella, farcite i bignè precedentemente tagliati a metà e decorate con i pezzetti di fragola.

Potete preparare i bignè e surgelarli per poi gustarli successivamente, anche già farciti, perché la Crema Chantilly PANEANGELI può essere congelata.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:6)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (18)

pippa73
pippa73 il

che paradiso!

nicoto83
nicoto83 il

Ottimi

miluessa
miluessa il

Mamma che buoni!

rinkari
rinkari il

perfetto

rinkari
rinkari il

votata

lacocon
lacocon il

che belli

debbibebbi
debbibebbi il

Buoni

antomilo
antomilo il

che gola

enzitta16
enzitta16 il

adoro le fragole

angelaconte92
angelaconte92 il

da provare! grazie...

ghostgirl
ghostgirl il

La perfezione!

mela81
mela81 il

un bignè non si rifiuta mai complimenti

gabryalice
gabryalice il

Troppo golosi

labart85
labart85 il

mi piace molto la forma aperta!

annun49
annun49 il

che buoni gli voglio provare provando a cambiare la frutta

maffymaffy
maffymaffy il

sono ottimi. con lo stesso impasto, faccio le zeppole di S.Giuseppe, ricoperte di crema pasticciera e amarene.

vittoria16r
vittoria16r il

che bontà

lindy53
lindy53 il

Buonissimi!!!