RICETTE DELLE BLOGGER
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Caramelle di cotognata

Creata da La GusTona il
Caramelle di cotognata

Parola della Blogger!

Devo confessarvi che sono molto affezionata a questa ricetta perché mi ricorda la mia infanzia: a casa dei miei non mancavano mai in frigo i pezzettoni di cotognata avvolti accuratamente nella carta alluminio, per la felicità di noi bambini. L’onere della preparazione è sempre stato, e lo è ancora, di mio papà perché ci vuole un tantino di pazienza. Oggi ho voluto riproporvi la classica cotognata in forma di “caramelle”, sane e genuine, che faranno sicuramente gola anche ai più piccini.


 

Devo confessarvi che sono molto affezionata a questa ricetta perché mi ricorda la mia infanzia: a casa dei miei non mancavano mai in frigo i pezzettoni di cotognata avvolti accuratamente nella carta alluminio, per la felicità di noi bambini. L’onere della preparazione è sempre stato, e lo è ancora, di mio papà perché ci vuole un tantino di pazienza. Oggi ho voluto riproporvi la classica cotognata in forma di “caramelle”, sane e genuine, che faranno sicuramente gola anche ai più piccini.

 

Ingredienti:

 

6 mele cotogne

1 limone

Zucchero semolato pari al peso della polpa (circa 900 g)

Acqua q.b.

Zucchero di canna per la decorazione

 

Pulite, sbucciate e riducete a pezzettini le mele cotogne. Aggiungete il succo del limone che servirà a non farle ossidare e annerire.

In una casseruola ponete sul fuoco le mele, versate dell’acqua fino a coprirle e fate cuocere fino a quando non si saranno ammorbidite. 

 

 

Scolatele dall’acqua, fatele raffreddare e riducete le mele cotogne a purea con un passaverdure o con un mixer a immersione. A questo punto pesate la purea e aggiungete tanto zucchero quanto il suo peso.

Riponete sul fuoco e cuocete fino a quando la marmellata non si sarà addensata e indurita.

Stendetela su di una leccarda con carta forno per uno spessore di circa 1-1,5 cm.

Fatela raffreddare per 4-5 giorni finché non si staccherà dalla carta forno con facilità.

 

 

Tagliate la cotognata con un coltello o con delle formine da biscotti della forma che preferite e passatele nello zucchero di canna.

Avvolgetele in rettangolini di carta forno e arrotolate la carta alle due estremità in modo da formare delle caramelle.

Si conserverà in frigo per qualche mese. 

 

 

La GusTona



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:11)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (21)

pippa73
pippa73 il

buonissima

kybymoon
kybymoon il

deve essere proprio buona

engj01
engj01 il

io faccio ogni anno la cotognata

pippa73
pippa73 il

Interessante

pippa73
pippa73 il

Interessante

cioccolato7
cioccolato7 il

Interessanti

adryan
adryan il

da provare

ciopaciopa
ciopaciopa il

La cotognata me la faceva sempre mia nonna quand'ero piccola, quanti ricordi!

giada412
giada412 il

buoni i dolci con le mele

marcello.one
marcello.one il

bella idea

shpirt
shpirt il

bella idea

vale1988
vale1988 il

buonissime

debbibebbi
debbibebbi il

Gnam

lella88
lella88 il

Da provare

angelaconte92
angelaconte92 il

da provare! grazie...

labart85
labart85 il

che carine!

valuzza89
valuzza89 il

ma che bellineeee

MSamantha
MSamantha il

Bellissime...

diditata
diditata il

Che dire ci proverò, e vi farò sapere come sono venute.

lorelay12
lorelay12 il

Una ricetta davvero molto particolare bravissima

bobiacoraggiosa
bobiacoraggiosa il

Adoro le mele cotogne ma in caramelle mai... da provare!