RICETTE DELLE DOLCINE
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

minicroissant

Creata da siriablu il
minicroissant

 15 persone
 Facile
 30 min.

Ingredienti

  • 500 g farina
  • 200 g acqua
  • 50 g latte
  • 50 g olio di girasole(o quello che preferite,tenendo conto che piu' l'olio e' forte piu lasciera' un gusto marcato alla preparazione)
  • 15 g sale
  • 5 g zucchero
  • 10 g lievito di birra
  • 1 q.b erbe aromatiche a piacere

sciogliere nei liquidi intiepiditi il lievito e lo zucchero, impastare con la farina e lavorare per qualche minuto, aggiungere il sale e lavorare ancora bene per una decina di minuti.
al termine staccare dall'impasto un terzo della quantità totale(se userete le erbe aromatiche,se no lasciate l'impasto com'e'): formare una palla con il pezzo più grosso, metterlo a lievitare in una ciotola coperta con pellicola ( io metto in microonde spento).

tritare finemente le erbe aromatiche, lavate e perfettamente asciugate, aggiungerci le spezie a piacere e impastare il tutto con l'impasto rimasto, in modo da distribuirle uniformemente.
formare la palla e mettere anche questa a lievitare.

quando l'impasto bianco avrà raddoppiato il proprio volume, dividiamolo a metà, e stendiamolo in due dischi, da ciascuno dei quali ricaveremo ( se avete il porzionatore decisamente con minor fatica e più precisione) 16 spicchi di pasta, che arrotoleremo a formare i croissant-ini neutri.
naturalmente, se avete deciso di utilizzare anche i miniwurstel... non dimenticate di inserirli nei croissant.
prendere, poi stendere, porzionare e arrotolare allo stesso modo l'impasto alle erbe.
avremo così ottenuto 32 minicroissant neutri e 16 aromatizzati.
disponiamo in teglia coperta da cartaforno, mettiamo a lievitare sotto pellicola fino al raddoppio del volume(sembreranno sul punto di scoppiare. allora sono pronti per il forno).
portare il forno a 200/210°, prima di infornare pennellare delicatamente, o meglio ancora, nebulizzare i croissant con abbondante latte. se vi piace, potete metterci su i semini di seamo, che li rendono ancora più carini.
cuocere per una decina di minuti, fino a doratura.
appena sfornati, nebulizzare ancora col latte (questo renderà ancora più morbida la crosta) e far raffreddare su una gratella.
una volta ben freddi, aprire i panini senza staccare le due metà, e farcire quelli neutri coi salumi, quelli alle erbette con un velo di burro e il salmone affumicato.
Io li farcisco sia con salumi vari e maionese oppure anche con la nutella e vanno a ruba.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:0)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!