RICETTE DELLE DOLCINE
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Papassini sardi (Pabassinus)

Creata da IlaM il
Papassini sardi  (Pabassinus)

 10 persone
 Facile
 60 min.

Ingredienti


Preparazione

I papassini (in sardo "pabassinus") sono i dolci tipici della festa di Ognissanti, diffusi in tutta la Sardegna. Il nome trae origine dall'uvetta (in sardo "pabassa"). Esistono due versioni principali dei papassini, una che prevede uvetta e mandorle a scaglie insieme alla sapa di mosto, mentre quella che vi posto qui è la versione più simile a dei biscotti. Non esiste una ricetta identica per tutti, ogni paese ha la sua variante (alcuni prevedono anche l'aggiunta di noci per esempio). Ecco il procedimento. Con queste dosi si ottengono circa 70-80 papassini.



Mettere le mandorle in ammollo in acqua calda, in modo da spellarle con facilità. Tagliarle a listarelle e metterle a tostare in forno ventilato a 200 gradi per almeno 20 minuti, finché saranno leggermente dorate. Nel frattempo mettere l'uvetta in ammollo in acqua fredda per almeno 15 minuti, poi strizzarla bene.

Disporre la farina a fontana e mettere al centro le uova, lo zucchero, lo strutto (o il burro) , la vanillina, la scorza d'arancia e il lievito. Iniziare ad impastare, poi aggiungere le mandorle e l'uvetta e continuare ad impastare fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti.

Stendere l'impasto con il mattarello ad uno spessore di un centimetro e mezzo, quindi tagliare tanti rombi di circa 2-3 cm per lato. Disporre i rombi su una teglia rivestita con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato statico a 180 gradi per 25 minuti circa, finché non saranno ben dorati in superficie.

Una volta cotti, sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare. Nel frattempo preparare la glassa: in un piatto unire lo zucchero a velo con l'acqua e l'aroma limone, fino a formare una crema omogenea, soda e senza grumi. Se la glassa è liquida, aggiungere altro zucchero a velo. Spalmare la glassa sulla superficie di ogni papassino, aggiungendo le codette arcobaleno per decorare prima che la glassa si asciughi. Far rassodare completamente la glassa prima di servire.



P.S.: io ho preparato una glassa semplice, ma quella della ricetta originale prevede l'utilizzo della ghiaccia reale, a base di zucchero a velo e albume d'uovo.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:18)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (17)

jellystik
jellystik il

Votati

Robertina.C90
Robertina.C90 il

Io li amo 😍 me li preparo sempre gluten free nel periodo di Natale perché non posso rinunciarci
Sono stupendi, 5🧁 per te 🤗

dolcestellax
dolcestellax il

sicuramente sono buonissimi, da provare, 5 muffin

topino14
topino14 il

Devono essere ottimi, mi piacerebbe provarli, votati

mariolodi-64.alice.it
mariolodi-64.alice.it il

Buona

buonabitacolo
buonabitacolo il

Golose! votata

lorymonni
lorymonni il

mi piace,supervotata

Mpier78@yahoo.it
Mpier78@yahoo.it il

Buoni

danic1992-64.hotmail.it
danic1992-64.hotmail.it il

mmmm buoni!

BruniM
BruniM il

Buone

alien80
alien80 il

buone

Miki Wiedi
Miki Wiedi il

Buone

gabrya
gabrya il

golosi

giusi-42.
giusi-42. il

Anche per me 5 muffin!

Acilia60
Acilia60 il

Buoni super votati

fran001
fran001 il

Che bontà

delfi90
delfi90 il

Ottimi