RICETTE DELLE DOLCINE
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Parrozzo Abruzzese

Creata da gaietta_2010 il
Parrozzo Abruzzese

 15 persone
 Facile
 30 min.

Ingredienti

  • 170 g Mandorle spellate
  • 200 g Zucchero
  • 6 Uova
  • 1 bustina/e Vanillina
  • 1 pizzico/i Sale
  • 1/2 fialetta/e Aroma Mandorla
  • 100 g Farina bianca
  • 100 g Fecola di patate
  • 1 busta/e Lievito
  • 150 g Burro o Margarina
  • 1 confezione/i Glassa al cacao PANEANGELI

Macinare finemente 100 g di mandorle insieme a 2 cucchiai 40g di zucchero.
Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente 125 g di zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli le mandorle macinate e setacciarvi sopra la farina mescolata con la fecola e, per ultimo, il lievito setacciato.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l'alto, in modo che la neve non si smonti, aggiungendo a cucchiaiate il burro liquefatto tiepido.
Mettere l'impasto in uno stampo a cerchio apribile (diametro 26 cm) foderato con carta da forno e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200°C, ventilato: 170-190°C, a gas: 190-210°C).
Sciogliere la glassa come indicata in confezione e distribuire sulla torta raffreddata. Decorare a piacere la torta con le mandorle affettate.


La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:0)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (1)

montec
montec il

E' IL MIO DOLCE PREFERITO ANCORA PIU' BUONO SE SI AGGIUNGE ALL'IMPASTO 10 MANDORLE FRULLATE AMARE INVECE DELL'AROMA MANDORLE E AROMATIZZARE CON LA BUCCIA D'ARANCIA GRATTUGIATA E UN PO' DI SUCCO.