RICETTE DELLE DOLCINE
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Torta saint honore a modo mio

Creata da Elisaansa il
Torta saint honore a modo mio

 7 persone
 Elaborata
 +120 min.

Ingredienti

  • 10 Per il pan di spagna rettangolare: Uova
  • 300 g Zucchero semolato
  • 150 g Farina 00'
  • 150 g Amido di Mais
  • 2 Vanillina
  • 500 ml Per la crema pasticcera: Latte
  • 124 ml Panna liquida
  • 42 g Amido di Mais
  • 186 g Tuorli
  • 180 g Zucchero semolato
  • 4 goccia Aroma Vaniglia
  • 5 goccia Aroma Rum
  • 500 ml Per la crema chantilly: Panna
  • 2 cucchiaio Nutella
  • 100 g Zucchero al Velo
  • 60 g Per la craquelin: Zucchero di canna
  • 50 g Burro
  • 60 g Farina 00'
  • 150 ml Per i bigné: Acqua
  • 150 g Farina 00'
  • 90 g Burro
  • 3 g Sale
  • 4 Uova
  • 100 ml Ingredienti per la bagna alcolica: Acqua
  • 50 g Zucchero semolato
  • 1 fialetta Aroma Rum

Preparazione

Per prima cosa preparate il pan di spagna: montate le uova con lo zucchero per circa 20 minuti, dopodiché mescolate a mano dall'alto verso il basso aggiungendo le farine con gli aromi.

Usate una tortiera rettangolare, io ho usato una teglia rettangolare grande, quindi ho dovuto tagliare il pan di spagna a un rettangolo più piccolo, ma se voi avete una teglia rettangolare piccola usatela pure! :)

Ora non vi resta che infornare a 180° per circa 40 minuti.

Mentre il pan di spagna cuoce, preparate la crema pasticcera: in un pentolino mettete latte, panna e metà dello zucchero (90g). Mettete il pentolino sul fuoco e portate a ebollizione. Mentre il composto è sui fornelli, da parte montate i tuorli con l'altra metà di zucchero, quando il composto di tuorli è cremoso aggiungete l'amido di mais.

Ora trasferite il composto di tuorli all'interno del pentolino che avete messo precedentemente sul fuoco.

Mescolate energicamente finché il composto non diventa cremoso. Trasferite la crema in un piatto abbastanza grande da contenerla e aggiungete gli aromi.

Ora ricoprite la crema con della pellicola e trasferitela in frigo.

Ora dovrete fare la crema chantilly, questo passaggio è molto semplice, montate la panna con lo zucchero a velo. Una volta montata dividete a metà la panna. Da una parte lasciarla normale, dall'altra aggiungere i cucchiai di nutella.

Trasferite le creme in frigo.

Dopo aver messo le creme in frigo, preparate la craquelin: smollate il burro al microonde, una volta smollato aggiungete lo zucchero di canna e impastate, dopodiché aggiungete la farina e impastate nuovamente finché non diventa tutto quanto compatto. Finito di impastare, trasferite il composto nel frigo e lasciate riposare per circa 1 ora e mezza.

Ora che avete finito di preparare la craquelin, preparate la pasta choux: bisogna mettere in un pentolino l'acqua, il sale e il burro tagliato a fettine sottili, il pentolino lo andrete a far bollire sul fuoco. Una volta che bolle abbassate il fuoco e aggiungete tutta quanta la farina e mescolate per un paio di minuti.

Ora dovete trasferire il composto in un altro contenitore o nella planetaria, dovrete mescolare a freddo il composto così da farlo raffreddare. Una volta che si è raffreddato, aggiungete le uova una ad una. Aggiungere sempre l'altro uovo quando quello precedente si è amalgamato completamente al composto.

Come deve risultare il composto? L'impasto non deve essere ne troppo sodo, ne troppo molle, dev'essere una via di mezzo. Ed è per questo che nella ricetta ho indicato 4 o 5 uova, perché la consistenza può variare in base alla grandezza delle uova. Per questa ricetta io vi consiglio di usare delle uova medie.

Ora non vi resta che trasferire l'impasto nella sac a poche con bocchetta liscia ( il numero guardate voi in base alla grandezza che preferite.) e formate delle palline su una teglia ricoperta da carta da forno.

Ora tirate fuori la craquelin, stendetela e coppate dei dischetti piccoli quanto il vostro bignè. Dovrete appoggiare il dischetto sopra al bignè.

Infornate a 160° per circa 15-20 minuti.

Da parte preparate la bagna, mettete su un pentolino acqua e zucchero e portate a ebollizione. Una volta che l'acqua bolle aggiungete la fialetta di rum. Ora trasferite la bagna nel frigo.

Ora componete la torta: Se avete usato la teglia rettangolare grande, tagliate il pan di spagna in un rettangolo più piccolo, dopodiché tagliatelo a metà e bagnate entrambi le parti con la bagna al rum.

Ora farcite il pan di spagna con un cucchiaio, io ho usato la sac a poche con una bocchetta rotonda, ma chi non ha dimestichezza può anche usare un cucchiaio, ma non usatela tutta perché vi servirà per riempire i vostri bignè.

Ora dovrete modellare la torta con della crema chantilly, spalmate la crema sopra la torta e cercate di lisciare il tutto con una spatola. Avanzate crema perché vi servirà per decorare la torta!

I pezzi di pan di spagna che avete tagliato per ridurlo più piccolo vi serviranno, ma solo la parte interna: sfilacciate con le mani il pan di spagna e attaccatelo ai lati della torta. Per chi ha usato una teglia piccola può mettere ai lati della granella di nocciola.

Ora che avrete finito di decorare tutti i bordi della torta, aggiungete i bignè craquelin che precedentemente avrete riempito con la crema pasticcera, metteteli al centro della torta.

Ora decorate i lati della torta: da un lato la crema chantilly classica, dall'altro quella al cioccolato. A me era avanzata crema e l'ho usate per fare dei ciuffetti per riempiere i vuoti! :)

Ecco a voi la mia torta saint honore!



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:4)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (6)

killzone2
killzone2 il

la trovo molto bella e molto invitante

MadameBrioche
MadameBrioche il

Meravigliosa!! Complimenti di cuore, sembra fantastica davvero

annaritap
annaritap il

Wow mi piace un sacco...la salvo tra i preferiti :)

fiammina
fiammina il

cioè..non ho parole! una meraviglia! un po' complessa e ricca di ingredienti, ma super!

ricmir
ricmir il

stupenda

mariadelillo
mariadelillo il

per me e un po complicata