Occasioni speciali
Vedi altre Occasioni

Aperitivo di Halloween per bambini: spazio alla creatività

Creata da La Redazione il
Aperitivo di Halloween per bambini: spazio alla creatività

Halloween è senza dubbio una delle ricorrenze preferite dai bambini: è il momento giusto per trasformarsi in spaventosi mostri, per abbuffarsi di dolcetti e per dare sfogo alla creatività! Perché non organizzare un piccolo aperitivo mostruoso? Bastano pochi semplici trucchi per trasformare una fresca serata autunnale in un grande evento.

Il gioco

Ai bambini piace creare qualcosa di personale, che sia speciale e solo loro. Un’idea facile e di sicuro gradimento è la tovaglia di Halloween. Dopo aver ricoperto il tavolo con una tovaglia di carta arancione e aver fatto accomodare i piccoli invitati ognuno al proprio posto, distribuite a tutti una matita, meglio se con qualche disegnino spaventoso, che al termine della festa rimarrà ai bimbi come ricordo. A ogni bambino chiederete di disegnare il proprio posto tavola, a piacimento, senza regole. Se sono proprio piccoli potete indirizzare voi i bimbi su qualcosa di semplice come i classici occhi-naso-bocca della zucca. Per facilitare le cose potete preparare prima della festa la tovaglia disegnando delle cornici rettangolari con un pennarello nero, in questo modo ai baby ospiti non resterà che abbellirle. Sopra ogni cornice i bambini scriveranno il loro nome e al termine della creazione basterà ripassare il disegno in matita con un pennarello nero per dare vita a delle “ tovagliette” personalizzate… Ovviamente mostruose!

Se la voglia e l’entusiasmo non vi mancano, accanto alla cornice potete disegnare un cerchio di 6 o 7 cm di diametro, sopra il quale posizionare un bicchiere: arancione, nero, o meglio ancora un piccolo flûte di plastica usa e getta per farli sentire grandi!

Gli stuzzichini

Non sarebbe un vero aperitivo mostruoso senza gli stuzzichini di Halloween, meglio ancora se semplici e da sbocconcellare. Potreste magari preparare assieme ai bambini delle focacce utilizzando il Lievito Pizzaiolo PANEANGELI. Una volta pronte, lasciate raffreddare le focacce raffreddare e sagomatele a piacere. Se disponete di stampi a tema Halloween ancora meglio! Insieme alla focaccia portate in tavola delle vaschette con degli scarafaggi (olive nere) dei fantasmini (bocconcini di mozzarella), delle dita di mostriciattolo (baby carote) e degli occhi iniettati di sangue (pomodorini)… I bambini con la loro fantasia non faticheranno ad immaginare di nutrirsi con queste mostruose pietanze e sapranno inventare giochi, magari lanciandosi delle sfide a colpi di “bocconi” paurosi!



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:12)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (15)

Ilariamariamaria
Ilariamariamaria il

Belle idee!!!!

mariannamara83
mariannamara83 il

Bella

elisabeth1183
elisabeth1183 il

bello

kybymoon
kybymoon il

evviva Halloween!! Dolcetto o scherzetto?

zuzuuu
zuzuuu il

si comincia

cioccolato7
cioccolato7 il

...cominciano i preparativi..

princesa1
princesa1 il

belle idee

elisabeth1183
elisabeth1183 il

buona idea

crusca1973
crusca1973 il

bella questa bimba!

Matt02
Matt02 il

Bellissime idee

angiolettakek
angiolettakek il

nooo

mickycri
mickycri il

Gran belle idee

bluone
bluone il

io Halloween lo conosco prima che venisse in Italia. In America è più sentito, perchè i bambini travestiti vanno di casa in casa a bussare e dire la classica frase : dolcetti o scherzetti. Io accompagnavo la mia nipotina quando ero li in quel periodo. la zona si trasforma e sembra di essere in un posto pauroso, con zombi e strghe che camminano...

luanak
luanak il

Bellissima l'idea di far dipingere una tovaglia ai bambini! La passerò senz'altro a mia cognata così che la festina organizzata dai miei nipotini sia più allegra!

fedirosima
fedirosima il

Con le mie ragazze abbiamo accolto la festa di halloween da subito con infinita leggerezza, privandola di tutti i significati diversi da "occasione di divertimento e di scherzo". I bambini si divertono, i grandicelli ironizzano, i genitori danno sfoggio alla fantasia.