Idee salate
Vedi altre idee salate

Pizza in teglia fatta in casa: 5 ricette speciali e alcuni suggerimenti utili

Creata da La Redazione il
Pizza in teglia fatta in casa: 5 ricette speciali e alcuni suggerimenti utili

La pizza è uno di quei piatti che non stanca mai. Una di quelle ricette che riesce a conquistare proprio tutti, sia grandi che bambini, e che riesce a soddisfare anche i palati più esigenti. Una tradizione della cucina italiana che si tramanda di generazione in generazione e che, se fatta in casa, assume un valore ancora più elevato. Grazie alla sua versatilità può essere farcita in un’infinità di modi differenti, così da andare incontro alle esigenze più disparate. Oggi vi vogliamo suggerire 5 ricettespeciali di pizza in teglia da fare a casa.

Guida alla pizza fatta in casa

Prima di scoprire le ricette, però, è bene ricordare brevemente alcuni fattori fondamentali per la riuscita di una buona pizza fatta in casa. Nella “Guida alla pizza perfetta: tutti i consigli su come fare la pizza fatta in casa”, vi abbiamo fornito una mini guida in 5 punti su come preparare una pizza perfetta. In particolare:

  • Quale lievito scegliere per l’impasto: lievito di birra o lievito madre?
  • Le caratteristiche dell’acqua per l’impasto
  • Le dosi giuste di farina e di lievito
  • Le diverse tipologie di basi per l’impasto
  • Come stendere l’impasto

5 ricette di pizza in teglia da fare a casa

Ma scopriamo adesso le 5 gustose ricette di pizza in teglia da fare a casa:

I lieviti per una pizza perfetta

I consigli tecnici e le ricette da seguire sono sicuramente ottimi punti di partenza per realizzare una pizza fatta in casa perfetta. Tuttavia, c’è un’altra cosa altrettanto indispensabile per raggiungere l’obiettivo: la scelta degli ingredienti! Proprio per questo motivo PANEANGELI si impegna da sempre ogni giorno per realizzare per voi gli alleati migliori. Nella sezione dello Shop Dolcidee dedicata ai lieviti per salati, potrete troavre fedeli alleati come il Lievito Pizza Bella Alta e il Lievito Pizza Veloce.

Il primo è ideale per la preparazione di pizze e focacce alte e soffici, poiché arricchito con acido ascorbico. Il secondo, invece, è arricchito con il lievito di birra disidratato ed è a lievitazione istantanea: consente di preparare in pochi minuti una pizza buonissima, con il sapore tipico della pizza lievitata naturalmente.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:2)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (1)

Ruzi
Ruzi il

che buone!