RICETTE DELLE DOLCINE
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

LE ZEPPOLE DI ISABELLA

Creata da isamaxcris il
LE ZEPPOLE DI ISABELLA

 6 persone
 Facile
 30 min.

Ingredienti

  • 300 g patate
  • 1 bustina/e lievito
  • 2/3 cucchiaio/i latte
  • 300 g farina
  • 60 g zucchero
  • 1 (nessuna) UOVO
  • 60 g burro
  • 1 pizzico/i sale

Lessare le patate e passarle al passaverdure. Sciogliere il lievito in un bicchiere con 2-3 cucchiai di latte tiepido. In una grossa ciotola mettere la farina, le patate, il lievito, lo zucchero, il pizzico di sale ,l'uovo e il burro ammorbidito. Lavorate bene il tutto con le mani, aggiungendo, se la pasta fosse troppo dura qualche cucchiaio di latte tiepido. Quando il composto sarà sodo e ben amalgamato, formare con la pasta dei bastoncini di circa 15 cm. di lunghezza e 1,5 di spessore. Unire le due estremità in modo da formare delle ciambelle. Mettere a lievitare per 2 ore le graffe su un piano infarinato e coperte da un telo pulito, al riparo di correnti d'aria. Friggetele una alla volta in una padella in una padella a fiamma media e senza pungerle. Sgocciolare bene e rivoltarle nello zucchero.
‘E canuscite ‘e zeppule?
Si pruvenite ‘a Napule
‘ cosa è assaje probabile.
P'e fà nunn'è difficile:
acqua e farina, impastale,
e po' miettele a frijere
pe dint'all'uoglio cavere.
Al finale, c'ea stennere
nu' velo fatt'e zucchere.
Si nun ce crire, pruovale:
par'o magnà dell'Angele!
E' vero o no; sti zeppule
nun songo irresistibile
traduco

Non conosci le zeppole?
Se non vieni da Napoli
la cosa è assai probabile.
Preparale, ch'è facile:
procurati – è fattibile –
farina ed acqua. Impastale,
e poi nell'olio friggile.
Di zucchero cospargile:
ti mangi anche le briciole!
Se non ci credi, provale,
e poi dirai: ‘ste zeppole,
che gusto irresistibile!



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:0)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (5)

danielasippi
danielasippi il

Senti Isa non è che hai deciso di farmi ingrassare tutto adesso????? Almeno aspetta ancora qualche giorno, poi come al solito arrivo all'Epifania che non si chiudono le cerniere! Daniela :)

bobiacoraggiosa
bobiacoraggiosa il

sai che le zeppole non sono mai entrate nella mia bocca? ma senz'altro prima o poi... farò loro la festa. grazie. evelin

simonaannamanno
simonaannamanno il

Ciao Isa, bellissima la poesia e saranno ottimi queste zeppole.Io ho sempre mangiato quelli come scrive Cinzia a bignè, ma proverò anche queste.. c'è sempre da imparare con voi.. baci simona5m

isamaxcris
isamaxcris il

FARO ANCHE QUELLE CINZIA ,DOPO LE FESTE DIETA FERREA ,GRAZIE DOLCEZZA

cinzialanni
cinzialanni il

L'odore delle zeppole crea subito l'atmosfera natalizia, sono davvero super, bravissima ad aver postato la ricetta e la poesia. Oltre quelle di patata sono buonissime anche quelle a bignè e quelle di solo acqua e farina(anche se il procedimento è lungo e faticoso). 5 m