Occasioni speciali
Vedi altre Occasioni

I 4 dolci più amati del Carnevale appartengono alla tradizione

Creata da La Redazione il
I 4 dolci più amati del Carnevale appartengono alla tradizione

I dolci di Carnevale più amati dagli italiani sono i dolci classici legati alla tradizione, quelli che siamo abituati a trovare in pasticceria quando le feste di carnevale si avvicinano. In alcuni casi questi dolci vengono proposti con qualche rivisitazione, ma la sostanza non cambia.

Ogni regione italiana possiede le proprie ricette dei dolci di carnevale, ognuna legata alle specifiche tradizioni culinarie.

I dolci tipici di carnevale sono quelli legati alla tradizione, ma rimangono sempre attuali e sempre apprezzati. I dolci tipici di carnevale a volte variano da zona a zona con delle piccole modifiche e spesso la stessa ricetta prende un nome diverso a seconda dell’area geografica.

I dolci tipici del Carnevale, di qualsiasi regione, adottano come metodo di cottura la frittura, legata alla necessità storica di preparare velocemente i dolci per offrirli a tutti senza spendere tanti soldi.

Tra i dolci della tradizione del Carnevale ricordiamo:

  1. Le chiacchiere sono delle sfoglie croccanti e sottili, fritte nell’olio. Il segreto per farle perfette è tirare la pasta molto sottile e inciderle con due tagli netti centrali per favorire la cottura uniforme. In Liguria le chiamano bugie, in Toscana cenci, crostoli in Friuli, galani a Venezia e Verona, nel Lazio e in Umbria sono dette frappe.
  2. Le castagnole: l’origine di questi dolcetti carnevaleschi tondi, soffici e fritti è romagnola. Sono state con il tempo adottate in tutta Italia. Una rivisitazione della ricetta originale le vede ripiena di crema pasticcera.
  3. Le zeppole: sono i dolci di carnevale più amati del Carnevale in Sardegna, che vengono cotti a filo o a forma di ciambella. Generalmente sono diffuse per il Carnevale al Nord e al Centro Italia fritte e ricoperte di zucchero al velo, mentre al Sud è un dolce tipico della festa di San Giuseppe e sono ricoperte di crema.

I tortelli di Carnevale: sono conosciuti anche come ravioli dolci, fatti di pasta sfoglia con un ripieno di marmellata, frutta secca e, a seconda dei gusti, anche di ricotta. I tortelli sono molto diffusi in Emilia e in Lombardia.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:21)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (24)

guantone baseball
guantone baseball il

Io adoro tutto

Ruzi
Ruzi il

il carnevale è bello anche per questo!

angie32
angie32 il

buono tutto!

mariateresa16
mariateresa16 il

che delizia

silvyblu
silvyblu il

Buone

effetti
effetti il

Buonissime le chiacchiere

gabrya
gabrya il

le chiacchiere

Olga5252
Olga5252 il

Anch'io per carnevale faccio tortellini dolci da noi chiamate bugie ripiene di Nutella crema pasticcera marmellata

kassiopeab
kassiopeab il

CHE BONTà!!!

silvyblu
silvyblu il

Buoni

martysamu
martysamu il

buone

mickycri
mickycri il

Interessante

Ginevrarosa
Ginevrarosa il

Questi dolci di Carnevale mi mettono proprio allegria e mi diverto un mondo a farli .... E A MANGIARLI !!!!

Pallocchio02
Pallocchio02 il

buonissime

vaalery85
vaalery85 il

buonissimi....

eri1919
eri1919 il

Buonissimi!!!

Ionde
Ionde il

Che buoniiii

gmc90
gmc90 il

galani tutta la vita!!! Mia nonna li faceva sempre

topino14
topino14 il

tutti buonissimi

fedirosima
fedirosima il

Tutti buonissimi

Matissina
Matissina il

Per rendere il carevale sempre più goloso...

lorenzo97
lorenzo97 il

buonissimi

Beuy88
Beuy88 il

Gnam!!!!

kybymoon
kybymoon il

croccanti e ottimi