Segreti in cucina
Vedi altri Segreti in cucina

Dolci fritti per tutte le occasioni

Creata da La Redazione il
Dolci fritti per tutte le occasioni

Con il termine “dolci fritti” si intendono tutti quei dolci la cui cottura avviene per immersione nell'olio bollente, senza che questo raggiunga il cosiddetto "punto di fumo", cottura che gli conferisce croccantezza e un gusto irresistibile.

Solitamente i dolci fritti vengono preparati in occasione speciali, come il Carnevale o il Natale, e generalmente si tratta di ricette della tradizione.  Queste preparazioni sono perfette per momenti nei quali si ha voglia di coccolarsi un po’ con una ricetta golosa.

Quali sono i dolci fritti più buoni?

  • Le frittellesono un dolce tradizionale di origine veneziana che si prepara generalmente per Carnevale. Sono palline di pastella fritte, diffuse in tutto il Nord Italia, preparate con innumerevoli varianti: ripiene di crema pasticcera, di crema al cioccolato o con l'uvetta.
  • Le zeppole di San Giuseppe sono il classico dolce preparato per la festa del papà del 19 marzo. Ricetta diffusa in tutta Italia, la forma è circolare con un foro centrale che viene farcito di crema pasticcera e guarnito con amarene sciroppate. Esistono due varianti di zeppole di San Giuseppe che si possono preparare in casa: fritte e al forno, versione più leggera ma altrettanto golosa.
  • I krapfen o bomboloni, sono dolci di origine austriaca, il cui impasto viene fritto e farcito con creme e marmellate con l'aiuto di una sac a poche, cosparsi poi con abbondante zucchero al velo.
  • Le chiacchiere sono il dolce tipico del carnevale, il cui impasto viene steso e tagliato in piccole strisce rettangolari. Le chiacchiere vengono fritte e servite generalmente con il sanguinaccio, una crema dolce a base di cioccolato fondente.
  • Gli struffoli sono il dolce di Natale per antonomasia: tipico della tradizione napoletana, si tratta di piccole palline fritte nell'olio e ricoperte di miele caldo. Gli struffoli, generalmente, si decorano con pezzetti di cedro, frutta candita e codette arcobaleno.

Le castagnolesono un dolce fritto originario dell'Emilia Romagna. Dalla forma che richiama quella di una castagna, possono essere gustate semplici o ripiene di crema pasticcera o panna.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:1)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (2)

keilaa
keilaa il

Da mangiare tutte!

lacocon
lacocon il

ottimo