RICETTE DELLE BLOGGER
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Ciambelline integrali limone e anice

Creata da Note di cioccolato il
Ciambelline integrali limone e anice

 15 persone
 Facile
 30 min.

Parola della Blogger!

Inverno tempo di agrumi. Limoni, arance, mandarini, lime e pompelmi regalano ai nostri dolci un profumo e un gusto delicatissimi che incontrano l’apprezzamento di grandi e bambini.

Oggi ne approfitto per proporti delle super croccanti ciambelline integrali che sposano l’aroma fresco del limone con quello più dolce e intenso dei semi d’anice.

Perfette per la colazione o la merenda, sarà facilissimo prepararle e ti basterà davvero pochissimo tempo. Facciamole insieme!


Ingredienti

per circa 35 ciambelline


Attrezzi

  • 2 terrine grandi
  • fruste elettriche
  • setaccio
  • pennello da cucina
  • teglia da forno
  • carta da forno
  • griglia per dolci

Preparazione

Setaccia insieme in una terrina le farine con il Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI e il sale; aggiungi anche la crusca rimasta nel setaccio, i semi di anice (interi o macinati, come preferisci; puoi anche aumentare o diminuire la loro quantità secondo il tuo gusto) e tieni da parte.

In una seconda terrina lavora con le fruste elettriche le uova e i tuorli con lo zucchero, il burro morbido e l’Aroma Limone PANEANGELI fino a rendere il tutto una crema omogenea.

 

Aggiungi adesso il mix di farine preparato in precedenza in un solo colpo, seguito dal latte a filo, lavorando solo il necessario a ottenere una pasta omogenea e morbida (più morbida della classica frolla). La quantità di latte è indicativa: potrebbe servirne un po’ di più o di meno a seconda della grandezza delle uova e dell’assorbimento delle farine.

Con la pasta forma delle palline da 30 g ciascuna, fai un buco al centro con un dito (o con il manico di un cucchiaio di legno) poi, sempre con il dito infilato, fai roteare la pasta sul piano da lavoro leggermente infarinato, allargando pian piano il buco centrale: in questo modo le ciambelline risulteranno senza saldatura.

Trasferisci man mano i biscotti su una teglia foderata di carta da forno e appiattiscili un po’ con il palmo della mano.

Con un pennello da cucina, spennella appena la superficie delle ciambelline con del latte poi cospargi con lo Zucchero granella PANEANGELI, facendo una leggera pressione per farlo aderire bene.

Se preferisci, puoi anche formare le ciambelline nel modo classico. In questo caso ricava dei cordoncini con i pezzetti di pasta e chiudi le estremità facendo una leggera pressione. Schiaccia appena le ciambelline ottenute con il palmo della mano e procedi poi alla decorazione con lo Zucchero granella PANEANGELI.

Cuoci le ciambelline al limone e anice in forno caldo a 180°C per circa 16-18 minuti, fino a che saranno leggermente dorate in superficie, ruotando la teglia a metà cottura.

Sforna, trasferisci le ciambelline su una griglia e lasciale raffreddare completamente prima di riporle in un contenitore a chiusura ermetica.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:3)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (4)

clas09
clas09 il

Deliziosi

michela0779
michela0779 il

Da provare

chiaraluna12000
chiaraluna12000 il

accostamento particolare, ricetta votata!

Ruzi
Ruzi il

interessante!