RICETTE DELLE BLOGGER
Vedi altre ricette
PrecedenteSuccessiva

Zuccotto di pastiera

Creata da Brodo di coccole il
Zuccotto di pastiera

 8 persone
 Media
 +120 min.

Parola della Blogger!

Se ami i grandi classici della pasticceria italiana ma ti piace anche rinnovarli con creatività, prova questa pastiera in versione zuccotto. Una cupola soffice con un cuore cremoso e profumatissimo, come solo a Napoli lo sanno fare (e infatti mi sono ispirata alla mia ricetta di famiglia). La pastiera, buona come sempre, bella e sfiziosa più che mai.


Ingredienti

Per il pan di Spagna

Per la crema di farcitura


Attrezzi

  • 2 terrine
  • pentola
  • teglia da forno
  • sbattitore elettrico
  • spatola
  • pellicola per alimenti
  • carta da forno

Preparazione

Sbatti le uova con l’acqua e lo zucchero con uno sbattitore elettrico, fino a ottenere un impasto chiaro e spumoso.

Aggiungi l’Estratto di vaniglia in bacca PANEANGELI, la farina e la Frumina PANEANGELI setacciate insieme al Lievito per Pan di Spagna PANEANGELI e mescola con una spatola, delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Versa la pastella su una teglia foderata di carta da forno, livella e inforna a 180°C in forno statico preriscaldato per 7-9 minuti. Verifica la cottura con uno stecchino. Una volta cotto rovescia il pan di Spagna su un foglio di carta da forno pulito e stacca la carta di cottura.

Taglia dal pan di Spagna un disco di 1-2 cm più largo rispetto al diametro della terrina che userai per formare lo zuccotto. Fodera la terrina con la pellicola per alimenti e disponi il disco dal diametro più grande al suo interno in modo che ne prenda la forma. Maneggia il pan di Spagna con delicatezza, nel caso in cui si rompesse in qualche punto, puoi congiungere i vari pezzi, facendo attenzione a non lasciare spazi vuoti.

Prepara la crema mettendo il grano nella pentola con il latte e lo zucchero. Cuoci a fuoco dolce, girando spesso, per 30-40 minuti fino a che la crema non si sarà addensata. Per questo dolce la crema deve essere molto densa, in modo da essere compatta al momento del taglio.

Fai intiepidire la crema e unisci la ricotta, l’Aroma fior d’arancio PANEANGELI e la Macedonia candita PANEANGELI e mescola.

Rovescia la crema nella terrina con il pan di Spagna, usa il pan di Spagna rimasto per foderare il fondo e poi sigilla con la pellicola alimentare e fai riposare lo zuccotto in frigorifero per 3 ore circa.

Riprendi lo zuccotto e sformalo delicatamente rovesciandolo su un piatto da portata. Spolverizzalo con lo Zucchero al velo spargitore PANEANGELI prima di portarlo in tavola e decoralo a piacere, io ho aggiunto semplicemente una delle Ciliegie candite PANEANGELI. Lo zuccotto sarà ancora più gustoso se mangiato dopo 24 ore di riposo. Tienilo in frigorifero sotto una campana per dolci e fallo “acclimatare” per 30 minuti prima di servirlo.



La tua valutazione
Vota ora
Media (Tot. voti:10)
54321

Vedi anche...

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrata! È facilissimo!
Entra nel mondo Dolcidee... con noi amerai i dolci ancora di più!


Commenti (13)

chiaraluna12000
chiaraluna12000 il

buonissimo, votato!

polilla
polilla il

che meraviglia

adryan
adryan il

sublime

mikhy
mikhy il

che bontà!!

Orsagreezly
Orsagreezly il

buonissimo e votatissimo

lindy53
lindy53 il

Delizioso complimenti.

ricettedolciesalate
ricettedolciesalate il

Che bontà

ritasalvo
ritasalvo il

Buonissimo

miluessa
miluessa il

Ottimo

Mammalu46
Mammalu46 il

E' bellissimo. Complimenti

Ruzi
Ruzi il

buono

conuval
conuval il

Da provare

clas09
clas09 il

Interessante 😊